Form di ricerca

Commissione Etica

Commissione Etica (art. 37 dello Statuto)

  1. La Commissione Etica è l’organo con funzioni consultive, di ricerca e controllo, in merito all’applicazione e al rispetto delle norme e dei principi contenuti nel Codice Etico e di comportamento da parte della Comunità universitaria.
  2. La Commissione Etica:
  • accerta, su segnalazione, le violazioni del Codice Etico e di comportamento e favorisce, ove possibile, la composizione amichevole di eventuali controversie;
  • qualora la Commissione ritenga che la violazione del Codice Etico e di comportamento rientri nelle competenze del Comitato Unico di Garanzia o del Collegio di Disciplina, trasmette a essi la pratica e la documentazione;
  • negli altri casi, la Commissione propone al Rettore l’irrogazione delle sanzioni nei confronti degli inadempienti.
  1. La Commissione Etica è composta da tre docenti, un componente del personale dirigente, tecnico, amministrativo e bibliotecario, uno studente. I componenti di tale Commissione sono nominati con decreto rettorale, su designazione del Senato Accademico nell’ambito di una rosa di nominativi proposti dal Rettore, ad eccezione della rappresentanza degli studenti, designata dal Consiglio degli Studenti. Collabora con la Commissione un funzionario amministrativo, senza diritto di voto.
  2. Gli atti della Commissione Etica devono essere motivati e l’accesso a essi deve rispettare le norme vigenti relative agli atti amministrativi e al diritto alla riservatezza delle persone.

La Commissione Etica per gli anni accademici 2021/2024, risulta così costituita:

  • Prof. Francesco MARTELLOTTA  (Presidente)
  • Prof. Francesco IANNONE
  • Prof.ssa Gabriella Maria Incoronata PUGLIESE
  • Dott.ssa Francesca TROTTA
  • Sig.ra Simona SIBIO (decorrenza 22.02.2021-30.09.2022)