clicca su "Mi piace!"


 
News


Master universitario di I livello in "Excellere - miglioramento ed innovazione continua dei Processi, Prodotti e Servizi" Stampa Email

Master universitario di I livello in “Excellere – Miglioramento ed Innovazione Continua dei Processi, Prodotti e Servizi” III Edizione – Anno Accademico 2013/14.( D.R. n. 70 del 21.02.2014)

Il Master ha l'obiettivo di formare nuove figure tecniche in grado di promuovere con autonomia e capacità decisionale percorsi di miglioramento continuo per la garanzia della sostenibilità dei processi e prodotti all'interno delle differneti realtà aziendali sia pubbliche che private, di prodotto, di processo (o di servizi), in grado di analizzare i sistemi produttivi nel loro complesso e nelle singole sottocomponenti, di coglierne gli aspetti funzionali e critici, in grado inoltre, di porre in essere un sistema di misurazione delle performance e quindi di coadiuvare il management in azioni di miglioramento ed innovazione con approccio scientifico

TERMINE ULTIMO DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA: ORE 23.00 DEL 21.03.2014

icon Bando Master (282.78 kB)

icon Domanda di ammissione (34.95 kB)

 
Nuovi corsi di Inglese, Tedesco e Spagnolo al Centro Linguistico Stampa Email

Presso il Centro Linguistico del Politecnico di Bari sono istituiti i nuovi corsi di Inglese, Tedesco e Spagnolo.

Per maggiori informazioni: http://www.ingbari.poliba.it/LaboratorioLinguistico/LabLin.htm

 
Studenti del politecnico di bari alla quarta edizione del concorso "Indra future minds competition" Stampa Email

Una squadra di studenti del Politecnico di Bari, afferenti ai corsi di laurea magistrale di Ingegneria Informatica e Ingegneria delle Telecomunicazioni, appositamente selezionata, parteciperà alla 4° edizione del concorso universitario internazionale “Indra Future Minds Competition”, promosso da Indra, una delle principali multinazionali di consulenza e tecnologia in Europa e in America Latina.

La squadra italiana del Politecnico, così composta:

  • Giacomo Chiarella (ingegneria informatica);
  • Carmen Manzulli, (ing. informatica);
  • Giuseppe Maria Bellantuono, (ing. informatica);
  • Alessandro Grassi, (ing. delle telecomunicazioni),

collaborerà e gareggerà con universitari provenienti da altri 9 paesi: Brasile, Colombia, Cile, Spagna, Filippine, Messico, Panama, Perù e Portogallo. In totale, 16 squadre, ognuna composta da tre studenti più uno riserva.

Il premio finale sarà costituito da un contratto con Indra in uno dei paesi partecipanti, dopo aver concluso i propri studi. L’Italia parteciperà al concorso per la seconda volta.

Le squadre dovranno risolvere diversi problemi, basati su progetti reali della Società Indra: dalla progettazione di una soluzione educativa in ambito informatico, fino alle prove di un sistema internazionale integrato di sorveglianza dei confini marittimi, una piattaforma tecnologica completa per il settore assicurativo o lo sviluppo di un progetto di osservazione della Terra.

Nella prima fase, (fino al 23 marzo), le squadre partecipanti formeranno un gruppo internazionale nel quale dovranno collaborare in modo virtuale per risolvere uno degli enigmi proposti. In questo modo, gli universitari sperimenteranno nuovi modi di relazione nel contesto imprenditoriale, avvalendosi della tecnologia di ultima generazione, comunicando, lavorando in squadra e condividendo l’informazione in tempo reale con persone di paesi diversi, come attualmente si fa nelle società globali.

Gli studenti potranno anche interagire virtualmente con i professionisti di Indra e dovranno produrre una presentazione con la proposta di risoluzione dell’enigma.

I criteri di valutazione delle proposte si baseranno sui valori di Indra: la determinazione, il rigore, la sensibilità e l’originalità.

Due dei gruppi plurinazionali della fase virtuale si classificheranno per la finale, che si terrà il 24 e 25 aprile a Città del Messico, e nella quale gareggeranno di persona.

In questa quarta edizione di “Indra Future Minds Competition” le università partecipanti sono: Università di San Paolo e Università Federale di Bahia (Brasile); Università Tecnologica di Pereira e Università Nazionale di Colombia (Colombia); Università Federico Santa Maria (Cile); Università di Alcalà de Henares e l’Università di Deusto (Spagna); Università de La Salle e Università delle Filippine-Diliman (Filippine); Politecnico di Bari (Italia); Scuola Superiore di Calcolo dell’Istituto Politecnico Nazionale (Messico) con due squadre; Università Tecnologica di Panama (Panama); Università Peruviana di Scienze e Università Cattolica del Perù (Perú); Università di Porto (Portogallo).

La società “Indra” mantiene attualmente relazioni con più di 200 università e centri di ricerca in tutto il Mondo, tramite cattedre, accordi e progetti di ricerca & sviluppo.

In Italia, Indra ha sedi a Roma, Milano, Napoli, Bologna e Matera e offre soluzioni e servizi nei settori:

finanza; energia e utilities; telecomunicazioni; pubblica amministrazione e sanità; industria e media; trasporto e traffico; sicurezza e difesa.

Indra è una delle principali multinazionali nell’ambito della tecnologia e della consulenza in Europa e in America Latina. E’ posizionata tra le prime aziende europee del suo settore per investimenti in ricerca & sviluppo, con oltre 550 milioni di euro investiti negli ultimi tre anni e con un fatturato di circa 3 miliardi di euro. Ha più di 42.000 dipendenti e clienti in 128 paesi.

 
Comunicato stampa congiunto dei Rettori delle Università pugliesi Stampa Email

COMUNICATO STAMPA congiunto dei Rettori delle Università pugliesi

Bari, 24 febbraio 2014 - Con riferimento all’articolo apparso sul quotidiano “La Repubblica”, a firma Reggio e Zunino del 24 febbraio u.s., i Rettori delle università pugliesi rappresentano quanto segue.

icon Comunicato stampa (2.5 MB)

 
Inaugurato l'Anno Accademico 2013/2014 - Foto dell'evento Stampa Email

Bari, 14 febbraio 2014 – Il Rettore, Eugenio Di Sciascio, ha inaugurato questa mattina nell’aula magna “Attilio Alto” l’Anno Accademico 2013-2014 del Politecnico di Bari. Primo del suo mandato, 23 dalla istituzione. E’ stata una cerimonia sobria e partecipata. Ospite d’onore, Roberto Vittori, colonello dell’Aeronautica Militare Italiana, astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea con tre missioni spaziali compiute: “Eneide”, “Marco Polo” e “Dama”.

icon Comunicato stampa con fotografie dell'evento (2.02 MB)

 
Bando Erasmus a.a. 2014/2015 Stampa Email

Si informano gli studenti interessati che il bando Erasmus a.a. 2014/2015  sarà pubblicato nei primi giorni di marzo a seguito della decisione dell’approvazione del nuovo programma Erasmus + da parte del  Parlamento Europeo (dicembre 2013) e successive linee guida sulle nuove procedure da parte della C.E.  per l’accesso al programma. IL 18 e 19 febbraio è stato programmato dal MIUR/Agenzia Nazionale Erasmus Italia un apposito incontro per illustrare agli Atenei italiani le novità del nuovo programma. Successivamente le Università potranno procedere alla pubblicazione dei bandi.

Cordiali saluti

Il Delegato per l’internalizzazione della didattica
Prof. Ing. Nicola Giaquinto

Il Direttore Generale
Dott. Antonio Romeo

La Responsabile dell’Ufficio relazioni Internazionali
Dott.ssa Maria FANELLI

 
Bando di selezione per il conferimento di n. 8 Borse di Studio Stampa Email

Bando di selezione per il conferimento di n. 8 Borse di studio per l'ammissione al corso di formazione dal titolo: "Formazione di ricercatori e tecnici di ricerca nel settore del riciclo, del recupero e della valorizzazione dei componenti di beni di consumo alla fine del loro ciclo di vita

icon Bando (274.41 kB)

 
Bando programma SIR per giovani Ricercatori Stampa Email

Pubblicato il Decreto Direttoriale 23 gennaio 2014 n. 197 relativo al Bando del programma SIR (Scientific Independence of young Researchers) 2014, riservato a giovani ricercatori che abbiano conseguito il dottorato da non più di 6 anni ed abbiano meno di 40 anni di età

Bando completo cliccando qui

 
Presentazione Spot video del Politecnico di Bari Stampa Email

In data odierna il Magnifico Rettore ha presentato al Senato Accademico dell'Ateneo il nuovo video del Politecnico di Bari, realizzato dall'ufficio ILO, coordinato dal Prof. Vito Albino.

Clicca qui per visualizzare lo spot

 
Il Politecnico il 21 gennaio sul TG 3 puglia - RAI, nell'edizione delle ore 7:30 Stampa Email

Una ricerca scientifica, su Castel del Monte, dai contenuti innovativi e di recente pubblicazione, condotta nel Dipartimento di Scienze dell'Ingegneria Civile e dell'Architettura (DICAR) del Politecnico, sarà oggetto di un apposito servizio del TG 3 puglia - Rai il 21 gennaio, ore 7:30

 
Bando di concorso: “Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio” - Proroga termini presentazione domande al 5 febbraio 2014 Stampa Email

Si rende noto che è disponibile il bando di concorso per l’ammissione alla “Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio”, afferente al Dipartimento ICAR del Politecnico di Bari, per l’a.a. 2013/2014.

Proroga termini presentazione domande al 5 febbraio 2014

 
Eugenio Di Sciascio, Rettore del Politecnico, è stato eletto Presidente del Comitato Universitario Regionale di Coordinamento – Puglia Stampa Email

Bari, 11 gennaio 2014 – Eugenio di Sciascio, Rettore del Politecnico di Bari è il nuovo Presidente del Comitato Universitario Regionale di Coordinamento – Puglia (CURC) per il periodo 2013-2015. Succede al precedente Rettore, dell’Ateneo barese, Corrado Petrocelli.

Di Sciascio è stato eletto questa mattina, 11 gennaio, nel corso della riunione dei Rettori delle Università pugliesi, tenutosi presso la sede del rettorato dell’Università di Bari.

icon Comunicato stampa (90.17 kB)

 
Il Politecnico di Bari ospite di “Radio3 Scienza”, lunedì 13 gennaio, ore 11:30 Stampa Email

Bari, 10 gennaio 2014 - Due ricercatori del Politecnico, Giuseppe Fallacara e Ubaldo Occhinegro del Dipartimento di Scienze dell'Ingegneria Civile e dell'Architettura saranno ospiti di “Radio3 Scienza”, il quotidiano scientifico della terza rete RAI, lunedì prossimo, 13 gennaio, ore 11:30 (collegamento previsto con il Politecnico, ore 11:45), per presentare la recente ricerca pubblicata e presentata a Bruxelles, presso il Parlamento europeo, sulla nuova chiave interpretativa di Castel del Monte attraverso lo studio del manoscritto di Voynich, documento, ancora non decodificato, custodito presso l’Università di Yale (USA).

icon Comunicato stampa (1.46 MB) icon Ascolta la registrazione (3.05 MB)

 
Bando Leonardo da Vinci Progetto SOUTH II - Graduatoria finale Stampa Email

Bando Leonardo da Vinci Progetto SOUTH II. Scadenza 12 dicembre 2013 - Graduatoria finale di merito

 
Bando "Aiuto a sostegno dei Cluster Tecnologici Regionali" Stampa Email

Sino al 20 dicembre 2013 è sottoposto a consultazione pubblica il bando Cluster Tecnologico Regionale destinato a soggetti integrati tra pmi e enti di ricerca.

Il sistema è organizzato con la partecipazione di almeno tre pmi ed un ente di ricerca, con progetti di almeno 500.000 €.

Maggiori info fruibili sul sito sistema Puglia http://www.sistema.puglia.it, oppure scarica da qui l'avviso.

 
Call progetti “Horizon 2020” Stampa Email

Prime call dei progetti “Horizon 2020”, per le quali sono previste numerose tematiche di diverse aree di ricerca.

Maggiori informazioni sul sito di riferimento: CLICCA QUI

Proponi il tuo progetto: CLICCA QUI

 
Quarta Edizione del Lifebility Award - concorso nazionale delle idee sostenibili Stampa Email

Parte la quarta edizione del Lifebility Award, il riconoscimento istituito dai Lions, che premia progetti e idee innovative sostenibili e sociali proposte da giovani, orientate al miglioramento, alla semplificazione e alla fruibilità dei servizi pubblici e privati della comunità.

icon Brochure (809.28 kB)

icon Comunicato (138.67 kB)

icon Regolamento (144.26 kB)

 
Avviso preselezione corso di formazione Pon Innovhead Stampa Email

Bando di selezione per l'ammissione al corso di formazione "Qualificazione avanzata di n. 8 laureati magistrali (Ricercatori) per lo sviluppo, progettazione e sperimentazione di componenti meccatronici nel settore Powertrain"

icon AVVISO (25.8 kB)

 
Bando Ricercatori a tempo determinato - scadenza 31 gennaio 2014 Stampa Email

Sul sito http://www.sistema.puglia.it/ è stato pubblicato il bando di chiamata di idee della Regione Puglia "FutureInresearch" per 170 posti di ricercatori a tempo definito con scadenza il 31 gennaio 2014.

Il bando è riservato a coloro che abbiano conseguito il dottorato di ricerca e che siano autori di almeno 5 pubblicazioni negli ultimi 5 anni.

Per il link diretto si clicchi qui

 
Risultati delle prove orali per la selezione del corso di formazione MASSIME Stampa Email

Risultati delle prove orali per la selezione del corso di formazione MASSIME

icon Graduatorie (3.16 MB)

 
Primi esisti dei concorsi della tornata 2012 Stampa Email

Pubblicati sul sito dell'ASN i primi esisti dei concorsi della tornata 2012. link diretto al sito ASN

 
Ecco il documento elaborato dai Rettori delle Università del Sud sul Decreto ministeriale 713/2013 e consegnato alla Ministra, Maria Chiara Carrozza Stampa Email

Bari, 28 novembre 2013 - Ecco il documento elaborato a Roma dai Rettori delle Università del Sud e consegnato alla Ministra dell’Istruzione, Università e Ricerca, Maria Chiara Carrozza nel pomeriggio di oggi, 28 novembre, nel corso della riunione presso la sede ministeriale.

icon comunicato stampa (89.84 kB)

 
Il Ministro Carrozza incontra i Rettori del Sud Stampa Email

Il Ministro incontra i Rettori delle Università del Sud per discutere sulla ripartizione delle risorse assunzionali

Bari, 27 novembre 2013 - Domani, giovedì, 28 novembre, alle 15:30 nella sede del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, il ministro, Maria Chiara Carrozza incontrerà i Rettori di tutti gli Atenei Meridionali per discutere sugli effetti che il Decreto ministeriale del 18 ottobre 2013 produrrà sulla ripartizione dei punti organico negli atenei del Sud Italia.  Il Politecnico di Bari sarà rappresentato dal Rettore, Eugenio Di Sciascio.

In concomitanza dell'incontro, il rettore, ha comunicato la sospensione delle attività didattiche dalle ore 11:00 alle ore 15:00 e ha promosso, nell’aula magna “Attilio Alto”, una assemblea/lezione illustrativa sulle problematiche e criticità determinate dal Decreto ministeriale in discussione e dal generale sottofinanziamento alle università.

 


Pagina 4 di 6

Seguici su Twitter